Il buco dell’Austria

Austria Wine map illustration

Se uno parla di crisi europea i primi paesi che gli vengono in mente sono la Grecia prima di tutti e poi l’Ucraina con i suoi focolai militari e politici, queste due situazioni sino ad ora hanno creato parecchia instabilità in tutta l’economia europea.

Ma la notizia degli ultimi giorni ci ha lasciato veramente sconcertati, la stabilissima e bellissima Austria ha messo in mostra un buco di ben 8 miliardi di euro nella Bad Bank di Hypo Alpe Adria, la Heta Asset Resolution.

Lo stato austriaco è corso subito ai ripari applicando in cosiddetto “Bail in” ovvero una specifica strategia per scongiurare che i contribuenti e lo stesso Stato si prendano carico di questo ammanco, nulla toglie che i creditori avranno molte perdite.

Questa notizia ha innescato un meccanismo su tutto il sistema finanziario con relative perdite nelle banche tedesche ed un calo del rating austriaco.

E’ ovvio che il rating dello Stato austriaco sia calato in quanto i Bond Heta sono garantiti da loro, la stessa cosa era successa in passato all’Irlanda facendo andare il paese in bancarotta, cosa che probabilmente succederà anche al paese austriaco.

Ora non ci resta che guardare come reagiranno tutti i mercati, i trader che operano con le opzioni binarie troveranno sicuramente moltissime allettanti occasioni di trading.

strategieopz